PIAZZA AFFARI: APERTURA AL CARDIOPALMA

12 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

Piazza Affari ha avuto un’apertura estremamente contrastata: l’avvio ha visto il Mibtel a -3,06%, il Mib30 -2,58%, il Midex -5,38%, il Numtel -1,03%.

Dopo una manciata di secondi il quadro ha cambiato faccia, con il Mibtel in miglioramento a -0,58% e il Mib30 addirittura in positivo con +0,38% e rialzi per titoli come Olivetti, Alleanza, MPS.

Il mercato è molto confuso. Secondo gli operatori la forte volatilità è destinata a rimanere almeno fino a quando i mercati USA resteranno chiusi.


SULL’ATTACCO AGLI USA VEDI ANCHE:


ATTACCO AGLI STATI UNITI