Piaggio, a dicembre cresce la quota di mercato

4 Gennaio 2011, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – In crescita la Piaggio sul mercato delle due ruote, grazie soprattutto al comparto degli scooter. Il Gruppo Piaggio anche nel mese di dicembre 2010 conferma il progresso di quota sul mercato italiano delle due ruote già evidenziato nel mese precedente, salendo dal 32,4% del dicembre 2009 al 34,2% del dicembre 2010 con una crescita di 1,8 punti percentuali. Sulla base dei dati di mercato diffusi oggi da Confindustria Ancma, l’incremento del Gruppo Piaggio è legato in particolare all’eccellente andamento nel comparto dello scooter: 40,8% la quota puntuale raggiunta a dicembre, in crescita di 2,7 punti percentuali sullo stesso mese del 2009. Il Gruppo ha conseguito un sensibile progresso di quota rispetto allo scorso anno in particolare nello scooter 50cc (57,4% la quota a dicembre 2010 rispetto al 55,4% di dicembre 2009) a cui si è accompagnata la crescita nel segmento scooter over 50 (31,9% nell’ultimo mese del 2010 rispetto a 30.8% nel dicembre 2009). Nelle moto il Gruppo Piaggio, con la quota del 9,7% fatta registrare in Italia nello scorso mese di dicembre, migliora la performance dello scorso anno di 1,6 punti percentuali grazie ai marchi Aprilia (con le nuove RSV4, Dorsoduro e Shiver), Moto Guzzi e Derbi. In particolare si registra un trend positivo nel segmento delle moto over 50cc, soprattutto per il contributo della Moto Guzzi V7 recentemente presentata anche nella versione Racer; la quota del Gruppo in questo comparto risulta in crescita al 7,9% rispetto al 6,9% del dicembre 2009. Tra le gamme di veicoli di maggior successo sul mercato italiano, il Gruppo Piaggio nel mese di dicembre 2010 presenta ben sei famiglie di prodotti nei primi dieci posti della classifica di vendita degli scooter over 50cc: agli ormai consolidati Piaggio Beverly, Piaggio Liberty, Scarabeo, Vespa GTS e Vespa LX si è aggiunto nel mese appena chiuso anche lo scooter a tre ruote Piaggio Mp3.