Phyton Biotech si merita il premio “Gruppo di ricerca dell’anno”

17 Ottobre 2011, di Redazione Wall Street Italia

Phyton Biotech ha annunciato di aver vinto il premio internazionale per le scienze naturali del 2011 “Gruppo di ricerca dell’anno” conferitole da Select Biosciences. Il premio in oggetto è stato conferito in data 29 giugno durante l’edizione inaugurale del congresso europeo dedicato all’automatizzazione dei laboratori tenutosi ad Amburgo, Germania. Una giuria, i cui membri internazionali sono tutti esperti del ramo delle scienze naturali, ha selezionato Phyton Biotech da un gruppo di tre finalisti. Il team addetto alla ricerca di Phyton è stato candidato al premio dal Dottor Thomas P. Sakmar, Professore del Richard M. e Isabel P. Furlaud presso l’Università Rockefeller, per il suo operato innovativo per lo sviluppo e l’implementazione di un processo rispettoso dell’ambiente, conveniente sotto il profilo economico e su larga scala per la produzione dei farmaci oncologici paclitaxel e docetaxel. Phyton gestisce da oltre dieci anni il più grande stabilimento al mondo per la fermentazione di cellule vegetali (PCF™) ubicato nei pressi di Amburgo, Germania. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Phyton BiotechJackie Labbe, 604-777-2340 interno 225jackie.labbe@phytonbiotech.comwww.phytonbiotech.com