Phoenix Contact lancia nuovi prodotti che impiegano la tecnologia incorporata per l’interconnes

11 Maggio 2009, di Redazione Wall Street Italia

Dust Networks®, fornitore di spicco di prodotti basati su standard per l’interconnessione di sensori wireless, ha annunciato l’impiego della propria tecnologia per l’interconnessione di sensori SmartMesh IA-510™ WirelessHART in due nuovi prodotti lanciati oggi da Phoenix Contact in occasione di ACHEMA, il più importante evento al mondo dedicato ai settori dei processi e dell’ingegneria chimica. I nuovi prodotti offriranno ai clienti di Phoenix Contact una soluzione gateway WirelessHART altamente affidabile, nonché adattatori per dispositivi convenienti sotto il profilo economico, per il monitoraggio e la convalida di processi essenziali in una vasta gamma di settori, compresi i settori farmaceutico, biotecnologico, automobilistico, petrolchimico ed elettrico. “A nostro parere Dust Networks è l’unica società che sia in grado di offrire delle soluzioni autoorganizzanti con l’elevata affidabilità e il basso consumo energetico che costituiscono una premessa fondamentale per il successo dei nostri clienti” ha affermato David Skelton, Vicepresidente dell’Unità aziendale Americhe di Phoenix Contact GmbH & Co. “Siamo entusiasti di aver stretto una collaborazione con Phoenix Contact per la produzione di nuovi prodotti WirelessHART” ha dichiarato Steve Toteda, Vicepresidente del reparto Marketing presso Dust Networks. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Dust Networks, Inc.Meg Godfrey, +1 510 400 [email protected]