Philips ignora l’upgrade di Morgan Stanley

15 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Seduta fiacca per la Philips, che sembra ignorare un giudizio positivo di Morgan Stanley. Il titolo viaggia infatti sulla parità alla borsa di Amsterdam, con prezzi attorno a 25,8 euro. La banca d’affari statunitense ha migliorato la raccomandazione su Philips a “overweight” da “equal weight”, sulla considerazione che la società riuscirà almeno a centrare i targets in termini di margini, stimando per il 2011 una crescita dell’Ebitda margin uguale o superiore al consensus del 12,3%. Philips potrebbe anche raggiungere una crescita dell’Ebitda margin divisionale del 15% quest’anno.