Philips annuncia ambiziosi targets ma Amsterdam non premia

14 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La Philips annuncia un ambizioso piano strategico, che punta ad un aumento delle vendite superiore del 2% alla crescita media del PIL mondiale nei prossimi cinque anni, grazie al buon andamento degli affari nei Paesi emergenti ed al successo dell’illuminazione a basso consumo. L’Ebitda è stimato al 10-13% delle vendite nello stesso arco temporale. La crescita dell’EPS dovrebbe essere anche doppia rispetto a quella delle vendite. Intanto, il titolo Philips non ha aperto bene oggi ad Amsterdam, dove flette del 2,7% a 23,42 euro.