PFIZER SMETTE SVILUPPO FARMACO CONTRO L’HIV

6 Luglio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Immune Response (IMNR – Nasdaq) sta registrando forti ribassi dopo aver annunciato che il suo partner Pfizer (PFE – Nyse) non continuera’ a sviluppare il farmaco sperimentale contro l’HIV, Remune.

Ora che Agouron, controllata che produce medicinali di Pfizer, ha deciso di terminare il proprio coinvolgimento con Remune, Immune Response ha dichiarato che potrebbe recuperare i diritti esclusivi sul prodotto negli Stati Uniti, Europa, Giappone e altri paesi.

Nel giugno 1998, Immune Response aveva siglato un accordo con Agouron Pharmaceuticals Inc. per svuluppare il farmaco, in seguito quest’ultima e’ stata acquisita da Warner-Lambert Co, a sua volta rilevata da Pfizer l’estate scorsa.

Laura Hansen, portavoce di Immune Response, ha dichiarato che ora “non sono piu’ previsti fondi da parte di Pfizer”.