Peugeot migliora la view sull’intero esercizio

20 Ottobre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Vendite in crescita e outlook in miglioramento per PSA Peugeot Citroen. La casa d’auto francese ha anticipato per il terzo trimestre un incremento dei ricavi del 10,3% a quota 12,99 mld, battendo di poco le stime degli analisti. Grazie alle recenti performance (soprattutto della controllata Faurecia) e ad una maggiore visibilità, le attese sugli utili utili operativi da attività ricorrenti si portano a oltre 1,5 mld di euro, mentre la divisione auto dovrebbe vedere il breakeven nel secondo semestre dell’anno. Peugeot stima che il mercato dell’auto segnerà un calo del 5% per l’intero 2010, ma sarà controbilanciato dall’aumento del 20% di quello cinese e del 10% di quello latinoamericano. In tutti paesi la compagnia stima di vedere aumentata la propria quota di mercato. Intanto il titolo segna a Parigi un incremento dell’1,77%, intraprendendo la via del rialzo dopo una prima parte di contrattaizoni esitante.