Petroplus fornisce un aggiornamento sull’apertura del proprio credito rotativo e sulle attività

31 Dicembre 2011, di Redazione Wall Street Italia

Petroplus Holdings AG (SIX: PPHN) ha annunciato oggi che Petroplus ha tenuto delle riunioni a Zurigo durante la giornata di ieri con tutti i prestatori nel quadro del suo credito rotativo. I dibattiti sono stati aperti e costruttivi. Ulteriori discussioni fra i prestatori e l’amministrazione della Società continueranno nei prossimi giorni nel tentativo di ricostruire la disponibilità delle linee di credito per assicurare le necessarie attività nelle sue raffinerie. Nel frattempo la Società inizierà delle chiusure temporanee delle raffinerie di Petit Couronne, Antwerp e Cressier nel gennaio 2012, data la limitata disponibilità di credito e il clima economico europeo. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Petroplus Holdings AGFredrik Olsson; +41 (0) 58 580 1244