Petroplus conclude un accordo definitivo per la vendita della raffineria di Cressier e delle re

3 Maggio 2012, di Redazione Wall Street Italia

Petroplus Holdings AG (SIX: PPHN) ha annunciato oggi di aver concluso, tramite una società interamente controllata, un accordo definitivo con Varo Holding SA, una joint venture tra il Gruppo Vitol (Vitol) e AtlasInvest, per la vendita dei beni di Petroplus Refining Cressier S. A. e delle relative attività di marketing e logistica svizzere. Fra questi beni rientrano Petroplus Tankstorage AG, Oléoduc du Jura Neuchâtelois S. A. e Société Française du Pipeline du Jura. Varo Holding SA prevede di riavviare la raffineria e di proseguire le attività di raffinazione. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Petroplus Holdings AGFredrik Olsson; +41 (0) 58 580 1244