PETROLIO: ROYAL /SHELL GUARDA ALLA CINA

22 Agosto 2000, di Redazione Wall Street Italia

Royal Dutch/Shell (RD), la joint venture tra Royal Dutch Petroleum e Shell Transport and Trading ha deciso di investire $400 milioni nell’Ipo di China National Offshore Oil Corp., la terza societa’ petrolifera cinese.

L’offerta iniziale, prevista per l’inizio dell’anno prossimo avra’ un valore di $1-$2 miliardi e rappresenta il 25% della societa’.

L’investimento e’ destinato a rafforzare l’attuale collaborazione tra Royal Dutch/Shell e CNOOC e allo stesso tempo a dare maggiore rilievo all’Ipo, aumentandone le probabilita’ di successo. L’anno scorso la societa’ cinese ha dovuto infatti abbandonare l’idea del collocamento per mancanza d’interesse.