PETROLIO: RIVISTA (ANCORA) AL RIBASSO LA DOMANDA

13 Febbraio 2009, di Redazione Wall Street Italia

La domanda mondiale di petrolio si contrarrà più del previsto quest’anno a causa della crisi economica.


E’ la previsione dell’Opec, secondo cui la domanda globale scenderà di 580.000 barile al giorno nel 2009 a una media di 85,13 milioni. La stima precedente era di una flessione di 180.000.


“La domanda mondiale di petrolio continua il netto declino dell’anno scorso e dovrebbe seguire questo schema negativo almeno per i primi tre trimestri dell’anno”, dice l’Opec nel suo Monthly Oil Market Report.


Le previsioni dell’Opec sono comunque meno severe di quelle della International Energy Agency, che mercoledì ha detto che i consumi nel 2009 scenderanno di 980.000 barili al giorno.