PETROLIO: IL PREZZO RICOMINCIA A CORRERE

14 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

Il prezzo del petrolio si è impennato nelle ultime sedute: a Londra il future di luglio sul Brent (il petrolio di riferimento per 2 paesi su 3) ha guadagnato nelle ultime tre sedute il 5%, a $24,72 al barile, mentre a New York il future di luglio sul Light Crude è salito addirittura del 6,3%, a $25,64 al barile.

Soprattutto nella seduta di ieri i due derivati hanno messo a segno rialzi consistenti (+3,60% il Brent e +4,06% il Light Crude), spinti anche dall’inatteso calo delle scorte di petrolio americane e dalla minaccia di sciopero dei lavoratori del settore in Norvegia.

Oggi il future sul Brent è di nuovo in rialzo, anche se, dopo aver toccato un masimo a $24,90 (+0,73%), al momento guadagna solo lo 0,16% a $24,76.