PETROLIO: BRENT RIMBALZA, DOPO CROLLO DI IERI

31 Maggio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Il future di luglio sul Brent è in rialzo (+1% a $24,27) dopo il crollo di ieri, quando ha lasciato sul terreno il 4,34%, chiudendo poco al di sopra di $24 al barile ($24,05).

Chiusura in profondo rosso anche per il future di luglio sul petrolio scambiato sul Nymex, che ha terminato la seduta di martedì a $24,67, -4,23%.

In un mese (dal 30 aprile scorso) i due derivati hanno perso rispettivamente l’8,24% e il 10,52%.