Peter Burrell, esperto di compliance aziendale nel Regno Unito, inizia la propria collaborazion

10 Maggio 2011, di Redazione Wall Street Italia

Willkie Farr & Gallagher LLP ha annunciato che l’avvocato del Regno Unito inizierà la propria collaborazione con l’azienda a Londra. La fama internazionale di cui gode Burrell, responsabile di Investigations and Corporate Crimes Practice di Herbert Smith, è dovuta alla sua esperienza in materia di lotta alla corruzione e di conoscenza dei “crimini dei colletti bianchi”. Il suo bagaglio professionale in questo campo consentirà a Willkie di assistere i clienti nell’osservanza del nuovo UK Bribery Act. Questo documento, che rivoluziona le precedenti normative britanniche anticorruzione, espone le aziende che operano nel Regno Unito e all’estero alle responsabilità penale e a una pena potenzialmente severa in caso di mancanza osservanza delle rigide normative. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Willkie Farr & Gallagher LLPAntoinette C. McGovern, 212-728-8404Email: [email protected]