Per Nexenta aumenta la richiesta di soluzioni OpenStorage

12 Ottobre 2011, di Redazione Wall Street Italia

Nexenta Systems, il leader mondiale per le soluzioni OpenStorage, ha annunciato oggi un aumento del fatturato del 486% nei primi tre trimestri del 2011. Ciò è in parte dovuto a NexentaStor, emergente come la soluzione ideale di archiviazione dei dati di back-end per le installazioni cloud e per gli ambienti virtualizzati e VDI (virtual desktop infrastructure), come mostrato da alcuni rilevanti clienti, come ad esempio VMware nei suoi Hands-on Labs (HOL) durante l’evento VMworld, e dai più importanti utenti VDI come VESK. Dati relativi alla crescita di Nexenta nel 2011: Crescita del fatturato: Aumentato del 486%; un’ulteriore accelerazione dopo la crescita del 243% nello stesso periodo dello scorso anno. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Touchdown PR per Nexenta SystemsEmily Gallagher+44 (0) 1252 717040Nexenta@touchdownpr.com