PD, ADINOLFI LANCIA LA “LISTA DEI MILLE”

19 Giugno 2007, di Redazione Wall Street Italia

– Roma, 19 giu – “Sono uscite queste benedette regole. Le firme per presentarsi nel collegio sono minimo cento, i collegi sono proprio i quattrocentosettantacinque del Mattarellum, questo vuol dire che la soglia di raccolta per essere presenti su tutto il territorio nazionale si abbassa a cinquantamila firme. Bene. Si vota anche per il leader, tutto sommato, bene. Votano anche i sedicenni. Bene. Si eleggono cinque costituenti per collegio. Bene pure stavolta, i Mille possono tranquillamente puntare ad eleggere il quinto costituente in ogni collegio: se ce la facessimo, sarebbe la rivoluzione”. E’ quanto si legge sul blog di Mario Adinolfi, promotore di una lista di “under 40” che intende correre alle primarie del Partito democratico. E’ stato annunciato un sito web, una struttura per il fund raising, un team di comunicazione e una struttura organizzativa. Il blog di Adinolfi pubblica anche un primo elenco di candidati.