Path Solutions implementa una soluzione completa per Bank of Khartoum in tempi record

13 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

Path Solutions, un fornitore di spicco di sistemi bancari con sede generale nel Kuwait, e Bank of Khartoum (“BOK”), la maggiore banca commerciale e di credito ordinario islamica del Sudan, hanno annunciato oggi l’implementazione a buon fine della soluzione iMAL nel giro di soli 8 mesi. I tempi brevissimi entro cui è stato portato a termine il progetto si tradurranno per BOK in un’accelerazione significativa del rendimento sull’investimento. Il sistema per la gestione degli investimenti e delle operazioni bancarie destinato al settore bancario islamico denominato iMAL Enterprise Islamic Banking & Investment System consentirà a BOK di ampliare la propria capacità di offerta di servizi per l’immissione sul mercato di nuovi prodotti e servizi destinati agli utenti islamici entro tempi rapidi. iMAL apporterà inoltre alla banca i vantaggi derivati dalla centralizzazione delle operazioni e della gestione dei rischi con conseguente accrescimento del vantaggio concorrenziale e incremento della redditività. “Bank of Khartoum sta perseguendo una strategia di crescita ed espansione aggressiva nel mercato locale e nei Paesi africani confinanti. Ciò rappresenta un’ulteriore pietra miliare significativa conseguita nella trasformazione di BOK” ha dichiarato Fadi Al Faqih, Amministratore delegato di BOK. “Abbiamo intrapreso, nel rigoroso rispetto della diligenza dovuta, un’iniziativa di trasformazione incentrata sulla tecnologia, ove le fondamenta su cui poggia tale trasformazione sono costituite dalla soluzione iMAL di Path Solutions. Siamo convinti che la soluzione iMAL rinforzerà la nostra intera infrastruttura IT e contribuirà all’accrescimento delle nostre prestazioni sotto il profilo commerciale. La soluzione ci permetterà inoltre di offrire ai nostri clienti nuovi prodotti e servizi avanzati usando tecnologie d’avanguardia.” In riferimento al go live, il dottor Khalid Amir Osman, PhD,direttore del reparto IT presso BOK, ha commentato: “Siamo rimasti piacevolmente sorpresi dal fatto che i tempi di implementazione e il trasferimento del know-how hanno entrambi ecceduto le aspettative da noi inizialmente nutrite. L’implementazione di questo progetto è stata portata a termine in tempi da primato. L’implementazione di questo progetto costituisce senz’ombra di dubbio un primato mondiale quanto a implementazione di sistemi bancari chiave presso istituti bancari di dimensioni assimilabili. Il personale di Path Solutions si è dimostrato altamente competente in termini di efficienza e soddisfazione del cliente e il progetto è stato ultimato con successo e in conformità a tutti i requisiti di progetto specificati. Siamo certi che iMAL si affermerà quale sistema bancario di prossima generazione.” BOK è una delle banche più prestigiose e innovative dell’Africa e gode di un’immagine di grande prestigio presso la comunità finanziaria. Si tratta inoltre della banca commerciale di più antica tradizione del Paese in termini di anni di attività continuativa. BOK possiede una rete di 18 succursali ubicate nella città capitale, 32 succursali a livello nazionale e 75 sportelli automatici sparsi per tutto il Sudan. I piani di espansione della banca prendono in debita considerazione la necessità di presenza in tutti i principali centri industriali, agricoli e commerciali, ovvero nelle aree in cui sono ubicati i suoi clienti aziendali, nonché la necessità di sviluppo di una solida clientela per i prodotti per la gestione di depositi e prestiti. Said Naji Moukadam, Presidente di Path Solutions, ha dichiarato: “Siamo molto lieti che BOK abbia deciso di fare affidamento sulla nostra soluzione software certificata dall’AAOIFI, che siamo riusciti ad implementare molto rapidamente. BOK ha mobilizzato delle risorse considerevoli che si sono adoperate con profondo impegno contribuendo a raggiungere questa importante pietra miliare. Apprezziamo immensamente il contributo apportato dal personale di BOK a garanzia di una transizione fluida al sistema bancario basato sulla Sharia.” Secondo quanto riferito da Alain Abou Khalil, Vicepresidente della divisione Servizi professionali presso Path Solutions, la soluzione iMAL è stata implementata per mezzo di un’architettura complessa di banche dati distribuite e centralizzate. SAFE è stato installato presso 32 succursali decentralizzate e 18 succursali centralizzate di BOK. Abou Khalil ha spiegato: “La facilità d’uso di iMAL, la nostra metodologia di lavoro e il team altamente qualificato della nostra divisione Servizi professionali ci hanno permesso di conseguire dei risultati eccezionali in tempi brevi. A tale proposito, desidero approfittare dell’occasione per complimentarmi con entrambi i team addetti all’implementazione per l’eccezionale lavoro da essi svolto nel portare a termine questo straordinario progetto che costituisce un ottimo esempio di lavoro di squadra tra fornitore e cliente. Auguriamo a BOK una prospera attività nel Sudan per altri numerosi anni a venire.” Per ulteriori informazioni: www.path-solutions.com *Fonte: ME NewsWire Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Per Path SolutionsRim Richani, +961-1-697444