Partenza sprint per il Banco Popolare

1 Marzo 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – In bella mostra a Piazza Affari le banche, in particolar modo il Banco Popolare che segna un progresso di oltre un punto e mezzo percentuale dopo essere balzato in avvio sopra il 3%. Oggi ha preso il via l’aumento a pagamento del capitale sociale che prevede, tra l’altro, l’offerta in opzione di obbligazioni convertibili “Banco Popolare 2010-2014”. La scorsa settimana, poi, l’istituto di credito aveva annunciato di aver siglato un accordo per la cessione di Factorit alle Popolari di Sondrio e Milano.