Partenza sprint per Citigroup

19 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Avvio di giornata strepitoso per il titolo Citigroup a Wall Street, dopo la diffusione dei conti trimestrali migliori delle attese che si vanno ad aggiungere a quelli buoni rilasciati la scorsa ottava da Jp Morgan e Bank of America. Citigroup è tornata a macinare utili nel primo trimestre dopo due anni di rosso. La banca ha riportato un risultato netto positivo di 4,4 miliardi di dollari, grazie sopprattutto al trading sui bond, azioni ed altri strumenti. L’eps si attesta a 15 cent per azione, battendo le attese del mercato che erano invece per una timida perdita. Nel 1° trimestre del 2009 la banca aveva riportato una perdita di 18 cents per azione. I ricavi si sono attestati a 25,4 mld dai 26,9 mld dello stesso periodo di un anno fa. Al Nyse le azioni della società stanno registrando una plusvalenza di oltre cinque punti percentuali.