PARTE LA BORSA DELL’ELETTRICITA’ TEDESCA

12 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il 15 giugno prossimo partirà a Lipsia la prima Borsa tedesca dell’elettricità. La Leipziger Power Exchange (Lpx) dovrebbe trattare circa il 20% del consumo attuale di elettricità in Germania (100 miliardi di kilowatt/ora l’anno).

La Borsa dovrebbe portare un ulteriore calo dei prezzi del settore, dopo il sensibile ribasso dalla liberalizzazione dell’aprile 1998.

In autunno è prevista la nascita di un’altra Borsa dell’elettricità a Francoforte, la European Energy Exchange (Eex).

A questi nuovi mercati prenderanno parte produttori, fornitori e broker del settore elettrico, mentre i privati ne saranno esclusi.