PARMALAT REGINA DI PIAZZA AFFARI DOPO CONTI 2009

26 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

Tra i titoli caldi della seduta di oggi a Piazza Affari si mettono in evidenza Parmalat e Tenaris, entrambi oggetto di forti acquisti.

Il titolo della società alimentare si posiziona in cima al principale paniere guadagnando il 3,40%, confermandosi regina del listino principale.

Nella serata di ieri la società di Collecchio, ha divulgato i conti del 2009 e se ha visto l’utile netto di gruppo in discesa a 519 milioni dai 673,1 milioni del 2008, ha registrato una salita del fatturato netto. Il giro d’affari risulta pari a 3.964,8, in crescita di 54,4 milioni (+1,4%) rispetto ai 3.910,4 milioni del 2008.

“L’andamento positivo del fatturato netto è dovuto essenzialmente agli aumenti dei listini prezzi operati in alcuni paesi, frutto di una politica commerciale già impostata nell’anno precedente e rivolta al recupero della marginalità.” Si legge nella nota della società.

Giornata di acquisti anche per Tenaris. Il titolo petrolifero torna ad essere acquistato dopo che ieri era stata investito dalle vendite. Le azioni della società segnano un +1,66%.

Tenaris, che l’altro ieri sera ha annunciato i conti del quarto trimestre, ha visto l’utile netto in crescita del 110% a 240,8 milioni di dollari dai 114,5 milioni dello stesso periodo 2008. Il giro d’affari invece è scivolato del 42%.