PARISI: AVANTI VERSO PRESIDENZIALISMO

30 Aprile 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Roma, 30 apr – “Il Pd può nascere solo in uno schema bipolare, Partito democratico e legge elettorale fanno parte della stessa vicenda”. Lo ha detto il ministro della Difesa Arturo Parisi in un’intervista concessa al Corriere della Sera. “Quello che è chiaro – ha aggiunto – è che bisogna mettere uno stop alla dinamica della frammentazione in corso. Il tentativo di Chiti, senz’altro generoso, per ora ha purtroppo solo misurato l’impotenza della classe politica quando deve incidere su se stessa. Il referendum almeno ci ha imposto l’agenda”. Parisi guarda al modello francese come possibile soluzione. “Garantisce l’esigenza della rappresentanza – osserva – e la governabilità, e tiene fermo il bipolarismo. Il doppio turno è solo una parte della soluzione: come non vedere che l’essenza di quel sistema più che il doppio turno è il semi-presidenzialismo? Il fatto è che da noi bisognerebbe aprire una riflessione sulla costituzione e sulla possibilità di introdurre il sistema francese nella sua completezza e non solo in un aspetto”.