Panasonic iveste $30 milioni in Tesla: le società rafforzano la loro cooperazione

4 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

Panasonic Corporation e Tesla Motors (NASDAQ:TSLA) hanno annunciato oggi che Panasonic ha investito $30 milioni in Tesla. L’investimento è stato fatto tramite l’acquisto di azioni ordinarie Tesla in un collocamento privato al prezzo di $21,15 per azione. L’investimento si basa su una cooperazione pluriennale tra le due società al fine di velocizzare l’espansione dei veicoli elettrici sul mercato. Naoto Noguchi, presidente di Energy Company, un’unità di Panasonic, e il CEO di Tesla Elon Musk. (Foto: Business Wire) Panasonic è il primo produttore al mondo di batterie di pile nonché un fornitore eterogeneo dell’industria automobilistica globale. Al momento Tesla utilizza le batterie di pile Panasonic nei suoi pacchi batterie avanzati e ha cooperato con Panasonic per sviluppare la prossima generazione di batterie di pile progettate specificatamente per i veicoli elettrici. L’attuale strategia per le batterie di Tesla prevede confezioni brevettate che utilizzano elementi di batterie provenienti da vari fornitori, però Tesla ha selezionato Panasonic come fornitore preferenziale per le batterie di pile agli ioni di litio per i suoi pacchi batterie. “Panasonic aspira a diventare la società numero uno green innovation nel settore dell’industria elettronica entro il 2018, il centenario della nostra fondazione,” ha affermato Naoto Noguchi, presidente di Energy Company, un’unità di Panasonic responsabile per le attività concernenti le batterie di pile. “La nostra sofisticata tecnologia di batterie di pile agli ioni di litio, in combinazione con la tecnologia Tesla di gruppi propulsori per veicoli elettrici leader sul mercato, ci aiuterà a raggiungere tale obiettivo grazie alla promozione della mobilità sostenibile. Siamo orgogliosi di rafforzare i nostri rapporti con Tesla Motors.” “Il fatto che Panasonic, il maggiore produttore al mondo di batterie di pile, abbia deciso di investire in Tesla e di sceglierci come partner è un onore, oltre che una chiara conferma del valore della nostra tecnologia,” ha affermato il CEO e cofondatore di Tesla, Elon Musk. “Panasonic offre le batterie a più alta densità energetica, oltre a prestazioni leader nell’industria, con tecnologia all’avanguardia basata su catodi tipo nichel. Siamo convinti che la nostra partnership con loro ci permetterà di migliorare ulteriormente i nostri pacchi batterie e di ridurre allo stesso tempo i costi.” Oltre a produrre i propri veicoli, Tesla costruisce anche gruppi propulsori, compresi pacchi batterie, per altri produttori di automobili. Panasonic e Tesla vogliono tentare un marketing congiunto e la vendita di pacchi batterie progettati e assemblati da Tesla utilizzando le batterie di pile di Panasonic. Informazioni su Panasonic Panasonic Corporation è leader mondiale nello sviluppo e nella realizzazione di prodotti elettronici destinati a una vasta gamma di mercati consumer, aziendali e industriali. Con sede centrale a Osaka in Giappone, l’azienda ha registrato per l’anno fiscale conclusosi il 31 marzo 2010 vendite nette consolidate pari a 7,42 trilioni di Yen (circa 79,4 miliardi di dollari). Le azioni dell’azienda sono quotate sulle Borse di Tokyo, Osaka, Nagoya e New York (NYSE: PC). Ulteriori informazioni sulla società e sul marchio Panasonic sono disponibili sul sito della società all’indirizzo: http://panasonic.net/. Informazioni su Tesla Motors L’obiettivo di Tesla è quello di produrre una gamma completa di veicoli elettrici, dalle auto sportive di qualità ai veicoli per il mercato di massa, abbassando inesorabilmente i costi per l’acquisto dei veicolo elettrici. Attualmente è l’unico costruttore di automobili negli Stati Uniti in grado di produrre e vendere in serie veicoli elettrici capaci di viaggiare in autostrada. Tesla, la cui sede è Palo Alto, in California, progetta e produce veicoli elettrici e componenti di gruppi propulsori per veicoli elettrici. Tesla ha fornito più di 1300 Roadster a clienti in America Settentrionale, Europa e Asia. Il Roadster di Tesla accelera più velocemente della maggior parte delle macchine sportive, eppure non produce alcuna emissione. Tesla è visitabile online all’indirizzo www.teslamotors.com. Dichiarazione “Safe Harbor” Alcune dichiarazioni contenute nel presente comunicato stampa, comprese le dichiarazioni relative alle previsioni di Tesla sulla sua partnership con Panasonic, ai miglioramenti previsti per i pacchi batterie e alle riduzioni dei costi, nonché alle previsioni sul marketing congiunto e alla vendita di pacchi batterie da parte delle parti coinvolte, sono “dichiarazioni previsionali” ai sensi di quanto stabilito dal Private Securities Litigation Reform Act del 1995 e come tali sono soggette a rischi, incertezze e altri fattori. Senza alcuna limitazione, tra i fattori che potrebbero causare differenze sostanziali dei risultati rispetto a quanto indicato dalle dichiarazioni previsionali, ci sono: la capacità dei partner di migliorare congiuntamente il rendimento e i costi delle batterie, di condurre con successo campagne congiunte di marketing e vendita dei pacchi batterie e altri rischi descritti dettagliatamente nella relazione trimestrale di Tesla sul modulo 10-Q per il trimestre terminato il 30 giugno 2010 e altri documenti disponibili al pubblico archiviati presso la Securities and Exchange Commission. Tutte le dichiarazioni previsionali rispecchiano le previsioni di Tesla solo fino alla data del presente comunicato e non vi si deve fare affidamento ritenendo che riflettano le opinioni, previsioni o convinzioni di Tesla in qualsiasi data successiva a quella del presente comunicato. Tesla rifiuta qualsivoglia obbligo di aggiornare le informazioni contenute in queste dichiarazioni previsionali in seguito a eventuali nuove informazioni, eventi futuri o altro. Foto/galleria multimediale disponibili: http://www.businesswire.com/cgi-bin/mmg.cgi?eid=6495469&lang=it Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Panasonic CorporationUfficio public relations estereTel: 03-6403-3040Fax: 03-3436-6766oppurePanasonic News BureauTel: 03-3542-6205Fax: 03-3542-9018oppureTesla [email protected] per gli Stati Uniti:Khobi Brooklyn, 650-681-5452Contatto per il Giappone:Atsuko Doi, 090-1844-7922