Pacific Drilling pubblica aggiornamenti operativi

23 Novembre 2011, di Redazione Wall Street Italia

Pacific Drilling S.A. (NYSE: PACD, NOTC: PDSA) ha pubblicato oggi un aggiornamento sulla condizione delle sue navi da trivellazione in acque ultra-profonde. La Pacific Bora ha iniziato i suoi tre anni di contratto con una società interamente controllata da Chevron il 26 agosto 2011 e continua a operare nel giacimento di Agbami, in Nigeria. L’impianto di trivellazione ha raggiunto livelli di rendimento in linea con le aspettative del settore. Inoltre, seguendo le riparazioni e gli aggiornamenti precedentemente annunciati, la Pacific Scirocco si sta muovendo dalla banchina del porto di Ngqura, in Sudafrica, verso la Nigeria, dove è previsto l’inizio del contratto della durata di un anno con Total E&P Nigeria Limited nel Dicembre 2011. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Pacific Drilling S.A.Amy Roddy, 1-832-255-0502Direttore, Rapporti con gli [email protected]