Pacific Drilling annuncia la finalizzazione delle agevolazioni creditizie e lo svincolo delle l

23 Aprile 2012, di Redazione Wall Street Italia

Pacific Drilling S.A. (NYSE: PACD) ha annunciato oggi di aver ottenuto due agevolazioni creditizie per un totale di circa 200 milioni USD, in relazione alle quali vengono rilasciate lettere di credito di pari importo in supporto dei certificati temporanei d’importazione per i propri battelli trivellatori per acque ultra profonde, Pacific Bora e Pacific Scirocco. A seguito dell’ottenimento di queste agevolazioni, la società è in grado di svincolare circa 126 milioni USD di investimenti facilmente liquidabili, portando la riserva totale delle liquidità libere e le liquidità totali della società rispettivamente a circa 400 e 630 milioni USD alla chiusura dell’esercizio di aprile 2012. Informazioni su Pacific Drilling Pacific Drilling, che possiede le migliori navi trivellatrici in circolazione e un personale altamente competente, è una società in rapida crescita che si sta affermando come appaltatore preferenziale nel settore delle trivellazioni in acque ultra-profonde. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Pacific Drilling Services, Inc.Amy Roddy, +1-832-255-0502Responsabile, Relazioni con gli [email protected]