Owens Corning, riduce perdita 4° trimestre

17 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La società di costruzioni Owens Corning ha chiuso il quarto trimestre con una perdita di 21 milioni di dollari, pari a 17 cent per azione, in miglioramento rispetto al rosso di 34 milioni (27 cent per azione) registrato nello stesso periodo dello scorso anno. Su base adjusted la compagnia ha riportato un utile per azione di 1 cent. Le vendite invece accusano una frenata a 1 miliardo di dollari dagli 1,3 precedenti. Per il 2010 Owens Corning prevede un EPS adjusted in aumento di almeno il 25%.