Oslo2022 lancia il logo della città candidata

10 Febbraio 2014, di Redazione Wall Street Italia

Un forte impulso alla candidatura ai giochi olimpici – “Siamo entusiasti del fatto che la candidatura di Oslo e della Norvegia ad ospitare i giochi olimpici da oggi ha il proprio logo, che utilizzeremo nelle attuali procedure di domanda. Per molti, il profilo visivo è la prima impressione che ricevono della candidatura di Oslo ed è essenziale per il modo in cui il nostro messaggio viene recepito. Ritengo che il logo darà un forte impulso alla nostra candidatura ai giochi olimpici. È allegro, originale e attira l’attenzione, sia qui in Norvegia che all’estero,” spiega Hallstein Bjercke, vicesindaco della città di Oslo. Riflettere i valori fondamentali di Oslo2022 L’azienda norvegese Snøhetta Design ha realizzato il logo e il profilo visivo per conto di Oslo2022. Visivamente, il punto di partenza era la composizione di parole e lettere in Oslo2022, e il design contiene solo caratteri assemblati come in un kit di costruzioni. Il logo si basa inoltre su un’espressione di design nordico – Semplicità Nordica. – “Volevamo accertarci che il logo riflettesse i nostri valori essenziali, come urbanità e vicinanza alla natura, allegria e responsabilità, generosità e ambizione. Credo che siamo riusciti e ora utilizzeremo il nuovo logo e il profilo visivo nella nostra comunicazione a livello nazionale e internazionale,” spiega Eli Grimsby, Direttore generale di Oslo2022. Momenti d’incanto Negli ultimi due anni, la città di Oslo e il Comitato norvegese per i Giochi Olimpici e Paralimpici e la Confederazione Sportiva ha condotto ampi preparativi in vista della candidatura. La capitale norvegese è in grado di ospitare la maggior parte delle discipline, sia su neve sia su ghiaccio, entro i limiti della città. Lillehammer ospiterà gli eventi alpini, oltre a gare di bob, slittino e skeleton. – “Il più importante evento sportivo invernale al mondo prenderà vita in un’atmosfera urbana e ultracompatta. Le sedi dei giochi saranno ubicate per la maggior parte in un semicerchio in tutta la città, a soli 10-20 minuti dal villaggio olimpico. Desideriamo invitare tutti a vivere i Giochi e a creare i propri magici momenti olimpici,” ha annunciato il vicesindaco della città di Oslo, Hallstein Bjercke. Oslo parteciperà al programma Osservatore IOC In qualità di città candidata, Oslo è invitata a partecipare al programma Observer organizzato dall’IOC durante le Olimpiadi Invernali di Sochi, e domani una delegazione della città di Oslo si recherà a Sochi per osservare più da vicino l’organizzazione dei Giochi. – Non vediamo l’ora di essere a Sochi per osservare da vicino l’organizzazione dei Giochi, guardare e imparare, spiega Eli Grimsby, Direttore generale di Oslo2022. Il logo è scaricabile qui: https://picasaweb.google.com/111422921922280365953/LogoOgVisuellProfil# Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Contatti:Hallstein Bjercke, Vicesindaco della città di Oslotel.: +47-930-38-74oppureAnne Siri Koksrud, Segretaria membro della commissione per il commercio e gli affari culturalitel.: +47-909-46-463oppureEli Grimsby, Direttore generale di Oslo2022tel.: +47-908-57-451oppureIngunn Olsen, Responsabile delle comunicazioni per Oslo2022tel.: +47-905-57-753