Osborn lancia un’iniziativa di rebranding globale alla fiera campionaria sponsorizzata dall’Ass

23 Aprile 2012, di Redazione Wall Street Italia

Osborn, una società Jason e leader mondiale nella fornitura di soluzioni per il trattamento e la finitura di superfici, ha presentato quest’oggi la sua nuova piattaforma e l’identità del suo nuovo marchio. L’iniziativa di rebranding comprende il seguente slogan per questa società fondata 125 anni fa: “Finito. Primo” (Finish. First.), volto a consolidare il ruolo detenuto da Osborn quale massimi specialisti al mondo in materia di finiture oltre ad enfatizzarne la posizione quale pioniere del settore. L’iniziativa prevede inoltre un aggiornamento del logo della società, ovvero l’apporto di lievi ritocchi moderni all’iconico logo a forma di scudo di Osborn. Il rebranding giunge dopo decenni di crescita organica e acquisizioni che hanno finito per generare un miscuglio di marchi commerciali, loghi e messaggi. Ai sensi dell’iniziativa in oggetto, Osborn è stato prescelto quale marchio aziendale globale, mentre Lippert-Unipol, JacksonLea ed altri marchi contraddistingueranno ora le varie linee di prodotti. Nell’ambito di un processo di transizione graduale, taluni marchi verranno trasferiti ed altri eliminati a poco a poco. “La nuova piattaforma e la nuova identità di Osborn servono al nostro scopo che consiste nell’unificare i punti di forza collettivi dei nostri marchi semplificando al tempo stesso la nostra immagine agli occhi dei nostri clienti, del settore e dei nostri dipendenti, a prescindere dalla loro ubicazione geografica” ha affermato il Dottor Florestan von Boxberg, Presidente di Jason Finishing Group, l’unità di Jason Incorporated cui appartiene Osborn. “Sebbene i risultati da noi conseguiti siano sempre stati più che eloquenti, siamo lieti di poter disporre ora di un’architettura del marchio adeguata che rispecchia l’eccellenza e la dedizione presenti a tutti i livelli dell’organizzazione Osborn.” Al pari di tutte le società Jason, Osborn impiega il cosiddetto Sistema aziendale Jason (Jason Business System, JBS), ossia una strategia di produzione di carattere collaborativo basata su principi e processi commerciali intesi ad accertare il conseguimento dei migliori esiti possibili, nonché il pieno sfruttamento dei punti di forza collettivi. Tra i pilastri su cui poggia il sistema JBS vi è la crescita dell’utile, basata su un approccio al marketing globale ed incentrato sul cliente. “Le società Jason si distinguono per le loro competenze in termini di soluzioni e soddisfacimento delle esigenze dei clienti e, pertanto, le nostre iniziative di marketing dovrebbero evidenziare il nostro ruolo di fornitore di soluzioni” ha dichiarato David Westgate, Presidente e Direttore di Jason Incorporated e Presidente del consiglio di amministrazione della medesima. “Il nuovo marchio Osborn riesce in tale intento presentando al tempo stesso un’identità globale unificata. Questa iniziativa semplifica drasticamente la commercializzazione della gamma completa di soluzioni e prodotti Osborn, gettando delle solide fondamenta per una crescita organica sostenuta.” Il nuovo marchio Osborn verrà lanciato negli Stati Uniti in occasione della fiera campionaria e conferenza sponsorizzate dall’Associazione dei fornitori industriali (Industrial Supply Association, ISA) che si terrà a San Antonio questa settimana. All’evento parteciperà la maggior parte delle aziende facenti parte della rete di distribuzione di Osborn ed è quindi l’occasione perfetta per presentare la nuova identità. Alcuni degli elementi del marchio sono stati presentati in anteprima al Salone internazionale della ferramenta tenutosi a Colonia, Germania, nel mese di marzo. Alla fiera, l’evento più prestigioso al mondo dedicato al settore globale della ferramenta, hanno partecipato quest’anno 2.700 espositori provenienti da 52 Paesi diversi e 57.000 visitatori da 124 nazioni diverse. Lo stand della società, con una superficie di 76,9 metri quadri e contraddistinto da un design incentrato sul color metallo e sul blu, ha evidenziato egregiamente la posizione vantata da Osborn quale fornitore leader a livello globale di soluzioni per il trattamento e la finitura di superfici. La nuova identità di Osborn è già presente in biglietti da visita, intestazioni, stand di fiere campionarie etc., e nel corso dell’anno se ne amplierà ulteriormente l’uso. Tra le iniziative in corso di Osborn vi sono anche un nuovo sito web, cataloghi, materiali accessori e insegne. Informazioni su Osborn Osborn è il maggior fornitore al mondo di soluzioni per il trattamento di superfici e di strumenti per la finitura d’alta qualità per centinaia di applicazioni industriali e commerciali, quali rifinitura di metalli, levigazione e lucidatura di superfici. Fondata nel 1887, Osborn opera ora in 15 Paesi e ha clienti in più di 100 Paesi. Osborn, un’unità di Jason Incorporated, fornisce più di 10.000 prodotti omologati e oltre 100.000 prodotti personalizzati per rispondere alle esigenze di una clientela diversificata operante in una gamma variegata di settori. Le sedi principali di Osborn si trovano a Burgwald, Germania, e Cleveland, Ohio. Per ulteriori informazioni si prega di visitare il sito Web all’indirizzo www.osborn.com Informazioni su Jason Incorporated Jason Incorporated è l’impresa madre di un gruppo internazionale di importanti produttori leader nei settori dei sedili, finiture, componenti e acustica per automobili. Tutte le società Jason impiegano il cosiddetto Sistema aziendale Jason (Jason Business System, JBS), ossia una strategia di produzione di carattere collaborativo applicabile a un gruppo eterogeneo di aziende includente principi e processi commerciali volti ad accertare il conseguimento dei migliori esiti possibili, nonché il pieno sfruttamento dei punti di forza collettivi. Jason, la cui sede generale è ubicata a Milwaukee, Wisconsin, impiega più di 3.600 dipendenti in 13 Paesi. Per ulteriori informazioni si prega di visitare il sito Web all’indirizzo www.jasoninc.com. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

per OsbornStacey Stark, [email protected] Davidian, [email protected]