ORACLE: PER WELLS FARGO BATTERA’ LE STIME

13 Maggio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Rob Tholmeier, analista presso la banca d’affari Wells Fargo Securities, ha abbassato le stime su fatturato e utili del quarto trimestre fiscale del colosso del software Oracle (ORCL – Nasdaq), ma ritiene che l’azienda potrebbe battere le nuove attese sugli utili grazie a margini operativi migliori delle previsioni.

”Prevediamo che i margini operativi continueranno a migliorare nel futuro”, ha affermato Tholmeier in una nota ai clienti.