Oracle accusa Google per violazione brevetto

13 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Ancora turbolenze nel settore tech statunitense, sempre più alle prese con liti e dispute tra giganti. Dopo i disappunti pubblicamente espressi dalle majors delle tlc circa l’alleanza tra Google e Verizon che potrebbe portare ad uno stravolgimento di internet, il colosso del web incassa una citazione in giudizio da parte di Oracle. La compagnia si software accusa Google di aver violato il copyright su Java, di proprietà Oracle, per lo sviluppo di Android, un nuovo smartphone targato Google.