Opel, governo tedesco rifiuta di concedere aiuti

9 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il governo tedesco ha rifiutato la richiesta di aiuti avanzata da Opel, casa automobilistica contrallata da General Motors. Ad annunciarlo il ministro tedesco dell’Economia, Rainer Bruederle, spiegando di essere fiducioso sul futuro della Opel anche senza crediti garantiti.