Opa sull’inglese Awg: la cordata 3I alza il prezzo

10 Ottobre 2006, di Redazione Wall Street Italia

La cordata di investitori che fa capo alla società di investimento 3i aumenta l’offerta presentata la scorsa settimana per la società britannica di servizi idrici Awg. La nuova proposta, migliorativa dell’1,8 per cento rispetto alla precedente, è pari a 2,25 miliardi di sterline (circa 3,3 miliardi di euro). Gli acquirenti, che intendono così bloccare ogni eventuale offerta concorrente, pagheranno quindi 1,578 pence per ogni azione Awg, 23 pence in più rispetto alla proposta precedente.