ONDATA DI VENDITE SUI TELEFONICI ITALIANI

3 Settembre 2002, di Redazione Wall Street Italia

I titoli del comparto telecomunicazioni sono in perdita: vengono vendute Tim, Telecom Italia, Olivetti.

In un quadro generale impostato sull’orso, il settore risente, secondo quanto scrive oggi il Financial Times, delle manovre di assestamento in corso tra Francia e Gran Bretagna.

Secondo il quotidiano, Vodafone avrebbe messo gli occhi sul secondo operatore di telefonia mobile francese, Sfr.

Secondo alcuni analisti se i passaggi di mano dei pacchetti azionari tra Vodafone e gli altri due soci Vivendi Universal e British Telecom Group dovessero avvenire, come ventilato, a valutazioni addirittura inferiori alle attuali, ciò potrebbe indurre la comunità finanziaria ad applicare i multipli dell’operazione anche agli altri operatori di telefonia mobile.

Come Tim.