OLIVETTI: SMENTITA LA VENDITA DEL 10% DI TELECOM

8 Aprile 2001, di Redazione Wall Street Italia

In risposta a voci giornalistiche questa mattina la Olivetti ha precisato di considerare
strategica la partecipazione del 40% in Telecom Italia.

La risposta della società di Ivrea si riferisce ad un articolo del Sole-24 Ore di oggi, la cui titolazione (” Olivetti calerà al 33% in Telecom” ) viene considerata dalla Olivetti “fuorviante”.

“Il titolo del Sole-24 Ore di oggi – afferma la Olivetti in un comunicato – sugli assetti futuri delle operazioni recentemente annunciate (da Olivetti e Telecom
Italia
) sulla quota detenuta da Olivetti in Telecom Italia non
corrisponde alla realta’.”

Il tono apodittico e definitivo del titolo dell’articolo -precisa la casa di Ivrea- “da’ per certo il verificarsi di eventi, come la vendita
del 10% di ordinarie Telecom che la societa’ potrebbe acquisire attraverso l’operazione di buyback collegata al piano di conversione, che certi non sono – e, allo stato, nemmeno probabili – poiche’ dipendono dalle decisioni strategiche di
Telecom e dei suoi azionisti e non da inesistenti automatismi”.

“Inoltre – conclude Olivetti – non viene posta nel giusto rilievo la scelta di Olivetti, comunicata all’autore dell’ articolo, di mantenere una quota, considerata strategica, del 40% in Telecom Italia.”