Olanda: Abn Amro, nuova offerta dal consorzio Rbs

19 Luglio 2007, di Redazione Wall Street Italia

Abn Amro ha ricevuto la nuova proposta di acquisto da parte del consorzio Fortis, Rbs e Santander. Il gruppo olandese discuterà con i rappresentanti del consorzio formato da Rbs, Santander e Fortis la nuova offerta. Le tre banche hanno aumentato l’offerta a contanti al 93 per cento della valorizzazione complessiva di 71,1 miliardi di euro.
La nuova proposta verrà discussa anche con Barclays, il concorrente del consorzio, come previsto dal protocollo datato 23 aprile. I consigli di gestione e di sorveglianza di Abn “agiranno nell’interesse di tutti gli azionisti e valuteranno le offerte in un modo equo e trasparente”, si legge in una nota diffusa dal gruppo olandese, che conferma di non avere intenzione di effettuare alcuna cessione di rilievo al momento attuale.
Il totale dell’offerta per il gruppo olandese rimane di 71,1 miliardi di euro.