OGM, disco verde della Commissione UE

2 Marzo 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La Commissione europea ha annunciato oggi l’intenzione di elaborare una proposta entro l’estate per consentire maggiori possibilità di scelta agli Stati membri di decidere se coltivare OGM. Lo si legge in una nota della Commissione di Bruxelles. In base all’attuale quadro normativo, secondo quanto deciso dal Consiglio e dal Parlamento europeo, la Commissione UE, ha oggi adottato due decisioni relative alla coltivazione di una patata geneticamente modificata. La Commissione europea ha inoltre adottato tre decisioni in materia di immissione sul mercato di tre prodotti a base di mais geneticamente modificato per alimenti e mangimi.