Ogk-3, duello tra Enel e Norilsk Nickel

12 Marzo 2007, di Redazione Wall Street Italia

La compagnia russa Norilsk Nickel è vicina alla vittoria nell’asta per la vendita del 29 per cento nella compagnia di generazione russa Ogk-3. Lo riporta l’agenzia Interfax, citando una fonte vicina all’organizzazione dell’offerta. Ogk-3 ha ricevuto due offerte per le azioni, “compresa l’italiana Enel”, batte l’agenzia russa, lasciando intendere che si è giunti a un duello con il colosso russo del nickel, ma non ancora chiuso. Il range del prezzo per azione va dai 3,516 ai 4,54 rubli. Moltiplicando le cifre per i 18 miliardi di azioni sul piatto, la società di generazione potrebbe incassare dai 63,3 sino a 81,7 miliardi di rubli.