Oggi il nuovo iPad. E gli analisti già vedono titolo Apple a $700

16 Marzo 2012, di Redazione Wall Street Italia

New York – Apple torna sotto i riflettori anche nella giornata di oggi, dopo che ieri il titolo ha agguantato e superato per la prima volta nella sua storia quota $600: oggi, il nuovo nuovo fiore all’occhiello, ovvero la nuova versione dell’iPad, sbarcherà infatti ufficialmente negli Stati Uniti, in Canada e in altri 10 paesi del mondo, tra cui Australia, Svizzera, Singapore, Francia e UK. I consumatori di altri 25 paesi del mondo dovranno aspettare la prossima settimana per avere l’occasione di acquistare il dispositivo.

La prima persona in Giappone – dove è nata addirittura una competizione per chi sarebbe riuscito ad acquistare per primo il tablet – a mettere le mani sul nuovo iPad è stato uno studente giapponese di 19 anni, Ryo Watanabe: “Dopo 36 ore di attesa…sono davvero felice”, ha detto ai giornalisti radunati nello store che si trova nel quartiere di Ginza, a Tokyo, del colosso americano. Watanabe, riporta il Wall Street Journal, era in fila insieme a più di altre 450 persone. La stessa trepidazione per l’iPad 3 ha conquistato Sidney, Australia.

Secondo quanto riporta Reuters, gli analisti della società Canaccord Genuity ritengono che Apple potrebbe vendere ben 65,6 milioni di iPad in tutto il mondo: per questo motivo, gli stessi hanno alzato il target price da $665 a $710. La società di ricerca Gartene ritiene poi che le vendite potrebbero arrivare a 326 milioni di unità entro il 2015, permettendo ad Apple di dominare il mercato. Rivali dell’iPad sono il Galaxy di Samsung Electronics e il Xyboard di Motorola.

Il costo del nuovo iPad sarà di $499 per il modello 16-gigabyte Wi-Fi.