Octapharma in prima linea nella prevenzione e nell’eradicazione della produzione di anticorpi i

13 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

Nell’ottica del continuo impegno verso l’eliminazione della principale complicazione nel trattamento dell’emofilia utilizzando concentrati del FVIII, in particolare degli inibitori di questo fattore, Octapharma AG ha sponsorizzato il simposio che si è svolto il 13 luglio 2010 dal titolo “Inhibitors in Haemophilia A: Prevention, Current Management and Personalised Therapy Perspectives” (Inibitori nell’emofilia A: prevenzione, gestione attuale e prospettive di terapia personalizzata), nell’ambito del congresso annuale della World Federation of Haemophilia (WFH) a Buenos Aires. La scelta della capitale argentina ha sottolineato in modo significativo l’interesse di Octapharma verso i vantaggi clinici e verso la convenienza dell’apertura ai paesi in via di sviluppo. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

OctapharmaCorinne LandoltTel.: +41 55 451 [email protected]