Società

OCSE: SUPERINDICE +0,9, ITALIA VERSO “ESPANSIONE”

Questa notizia è stata scritta più di un anno fa old news

L’Ocse continua a rilevare “segnali più forti” per le prospettive di crescita economica di tutti i paesi dell’area, sulla base degli ultimi risultati del suo superindice previsionale.

A dicembre l’indicatore per l’area Ocse ha segnato un progresso di 0,9 punti, e in questo modo risulta di 10,1 punti superiore allo stesso mese di un anno fa. Per l’Italia, che secondo l’Ocse è orientata verso “l’espansione”, il superindice è aumentato di 0,8 punti dal mese precedente e 14,7 punti nel paragone annuo.

Quest’ultimo dato è il migliore tra tutti i paesi dopo la Germania, che a dicembre ha visto il superindice crescere di 1,2 punti dal mese precedente e 14,9 punti su base annua.

A questo punto i valori del superindice “sono vicini, o superiori alle tendenze di lungo termine”, rileva l’Ocse con un comunicato.