OCSE, leading indicator migliora a ottobre

13 Dicembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Migliora il superindice dell’area OCSE di ottobre registrando un incremento a 102,6 punti dai 102,5 di settembre. E’ quanto comunica l’OCSE nel consueto report sul leading indicator. Stabile il superindice dell’Area Euro a 103,4 così come rimane invariato in Germania a 105,2. nel Regno Unito il superindice si conferma 102,3 mentre in Francia sale a 102,2 e scivola a 103,1 in Italia da 103,2. Il leading indicator degli USA, invece sale 102,3 da 102 mentre peggiora in Giappone scendendo a 102,6 da 102,7.