OCSE, in salita leading indicator gennaio

5 Marzo 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Sale il superindice per l’area OCSE a gennaio portandosi a 103,6 punti dai 102,8 precedenti. Lo comunica la stessa OCSE. Il superindice dell’Area Euro sale a 104,8 punti dai 104,2 precedenti e migliora l’attività anche in Francia (a 105,9 da 105,6) Regno Unito (a 105,9 da 105,3) ed Italia (da 106,4 a 107,1). In aumento anche in Germania (a 104,7 da 103,9). Il leading indicator degli USA sale a 102,3 da 101,4, e quello del Giappone a 103 da 101,7.