OCSE, Gurria “situazione Grecia non comparabile con Italia”

4 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – “La situazione della Grecia non è in alcun modo comparabile con quella dell’Italia”. A ribadirlo il Segretario Generale dell’OCSE, Angel Gurria, a margine della presentazione del rapporto sulla regolamentazione in Italia. In risposta ai persistenti timori di contagio, Gurria ha precisato come non sia possibile fare dei paragoni fra i diversi Paesi della Zona Euro, in quanto ogni situazione è diversa. In relazione al caso Grecia, Gurria ha sottolineato che l’Europa ha dimostrato di saper reagire ma ora bisogna attendere le reazioni dei mercati.