OCCUPAZIONE E ECONOMIA NEGLI USA

3 Agosto 2001, di Redazione Wall Street Italia

I dati di luglio mostrano che la situazione sul mercato del lavoro americano rimane debole, ma stabile. Wall Street Italia vi mostra una fotografia del mercato del lavoro negli USA dal gennaio 2001.

Il tasso di disoccupazione negli ultimi sette mesi:


Luglio

4,5%

4,5%

Giugno

4,5%

4,5%

Maggio

4,4%

4,4%

Aprile

4,5%

4,5%

Marzo

4,3%

4,3%

Febbraio

4,2%

4,2%

Gennaio

4,2%

4,2%

Ed ecco come si presenta l’andamento del numero di posti di lavoro sul mercato americano dall’inizio dell’anno:


Luglio

a

-42.000

-42.000

a

a

-73.000

Giugno

a

-93.000

-93.000

a

-138.000

-138.000

Maggio

+8.000

a

+8.000

a

-11.000

-11.000

Aprile

a

-165.000

-165.000

a

-201.000

-201.000

Marzo

+59.000

a

+59.000

+28.000

a

+28.000

Febbraio

+167.000

a

+167.000

+116.000

a

+116.000

Gennaio

+61.000

a

+61.000

+46.000

a

+46.000

a

a

a

a

a

Posti di lavoro persi/acquisiti nel
settore non agricolo

a

a

a

Posti di lavoro persi/acquisiti in
totale

a

a

SULL’ARGOMENTO VEDI ANCHE


USA: DISOCCUPAZIONE STABILE AL 4,5% IN LUGLIO