OCCHIO AL MIDEX, MOVIMENTI SU SAI E ALITALIA

17 Luglio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Il Midex vive di spunti. In testa alle preferenze degli investitori nelle società a media capitalizzazione c’è Lottomatica: il mercato sta premiando la società che gestisce il Gioco del Lotto dopo il vial libera alla fusione con Tyche.

Chi perde ancora è Alitalia, con il prezzo del titolo che si sta avvicinando a €0,37, il valore individuato dall’aumento di capitale promosso dalla compagnia aerea, che si concluderà il 22 luglio.

Il titolo perde terreno anche dopo che il Tribunale di Bari ha stabilito che la compagnia aerea dovrà pagare un risarcimento a un viaggiatore.

Il cliente del carrier si era rivolto a due associazioni di consumatori per difendersi dalla decisione di Alitalia di annullare unilateralmente (seza comunicarlo al cliente) il volo di ritorno per non aver usufruito del viaggio di andata, effettuato con mezzi propri.

Il Tribunale di Bari ha riconosciuto vessatorio il comportamento della compagnia di bandiera italiana e le clausole dche prevedevano l’annullamento del ritorno, vietandole in via esecutiva e immediata per il futuro.

In leggero rialzo Sai, sul cui titolo continua l’attività ai blocchi. Oggi, riferisce Borsa Italiana, è transitato circa l’1,95% del capitale ordinario della compagnia assicurativa con un pacchetto di 1,2 milioni di azioni al prezzo unitario di €18,5 euro. Ieri era transitato, allo stesso prezzo, un blocco da 1,5 milioni, pari a circa il 2,4% del capitale ordinario.

Il titolo è interessato da un aumento di capitale annunciato la scorsa settimana dalla controllante Premafin, che ha deciso di lanciare una ricapitalizzazione da €149 milioni per rafforzare la propria posizione di controllo della compagnia assicurativa nell’ambito della fusione dell’istituto torinese con Fondiaria.

Per le quotazioni e i grafici IN TEMPO REALE di tutti i titoli azionari quotati a Piazza Affari, forniti da Borsa Italiana e relativi agli indici Mibtel, Mib30, Nuovo Mercato, Midex, Mibtes, Star, e inoltre per le convertibili, i derivati su titoli, indici (covered warrant) e per l’after hours clicca su Borsa Italiana