Obama, dato sul lavoro “positivo…ma crescita più veloce”

3 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La creazione di 67.000 posti di lavoro del settore privato nel mese di agosto è stata una “notizia positiva…ma è necessario che la crescita sia più veloce”. Così il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama ha commentato il dato sul mercato del lavoro statunitense annunciato, oggi, prima dell’opening bell. Obama ha poi dichiarato che la prossima settimana sarà lui stesso a tirare fuori nuove idee che possano creare posti di lavoro. L’inquilino della Casa Bianca a questo proposito ha poi esortato i repubblicani del Senato a smorzare l’opposizione nei confronti di un progetto di legge rivolto alla piccola impresa attualmente fermo al Congresso.