Obama, con dato disoccupazione dobbiamo agrire

20 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Le statistiche congiunturali, di ieri, sul mercato del lavoro fanno riflettere il Presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, che durante una breve dichiarazione alla stampa, invita il Congresso ad approvare la proposta di legge in favore delle piccole imprese. Il dato sulla disoccupazione americana “ci obbliga ad agire” ha detto il numero uno della Casa Bianca, agggiungendo che “le piccole e medie imprese Usa sono la spina dorsale dell’economia Usa e pertanto vanno aiutate”. Ieri il dipartimento del Lavoro ha reso noto che le richieste settimanali di sussidio alla disoccupazione nella settimana al 14 agosto sono aumentate di 12mila unità a 500mila, livello più elevato da novembre 2009, quando le richieste si erano attestate a quota 509mila.