O’NEILL: WORLDCOM GETTA OMBRE SULLA RIPRESA USA

28 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

Secondo il segretario del Tesoro Usa, Paul O’Neill, il nervosismo dei mercati seguito alla scoperta della frode contabile perpetrata dal colosso delle tlc WorldCom (WCOME – Nasdaq) getta ombre sulla ripresa dell’economia.

Nonostante cio’, ha detto O’Neill alla BBC, l’economia Usa rispettera’ le stime di una crescita tra il 3% e il 3,5% su base annua.

Verificare le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale cliccando BOOK USA