NYSE Euronext e IntercontinentalExchange annunciano i risultati preliminari dell’elezione per l

2 Novembre 2013, di Redazione Wall Street Italia

IntercontinentalExchange (NYSE: ICE), un operatore di spicco di mercati globali e clearing houses, e NYSE Euronext (NYSE: NYX), hanno annunciato oggi i risultati preliminari delle elezioni da parte degli azionisti di NYX sulla loro preferenza relativamente alla considerazione di fusione che riceveranno in connessione con la prossima acquisizione di NYX da parte di ICE, che attualmente si prevede venga realizzata entro due giorni lavorativi dalla ricevuta delle approvazioni regolatorie finali, che ICE e NYX prevedono di ricevere nei prossimi giorni. Come annunciato in precedenza, secondo i termini del Contratto modificato e ripristinato e Piano di fusione, in data 19 marzo 2013 (il “Contratto di fusione”), da parte di e fra NYX, ICE, IntercontinentalExchange Group, Inc.(“ICE Group”), Braves Merger Sub, Inc., e NYSE Euronext Holdings LLC (f/k/a Baseball Merger Sub, LLC), salvo distribuzione proporzionale, allocazione, e certe limitazioni stabilite nel Contratto di fusione, gli azionisti di NYX avevano l’opzione di scegliere di ricevere per ogni titolo di azione ordinaria NYX (ad eccezione di titoli esclusi e titoli discordanti indicati più dettagliatamente nel Contratto di fusione). Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

MediaRobert Rendine: 212.656.2180; [email protected] Ryan: 212.656.2411; [email protected] Tourrier: +33 (0)1 49 27 10 82; [email protected] con gli investitoriStephen Davidson: 212.656.2183; [email protected]